Homo Europeus

L'Europa, la Gran Bretagna, l'Italia, la sinistra e il futuro…

Archive for the ‘Divagazioni’ Category

Addio 2010, anno di sconfitte

Posted by homoeuropeus su 2 febbraio 2011

Rubens: La sconfitta di Sennacherib

I pochi affezionati lettori di questo blog sanno che non e’ una pubblicazione regolare e anzi i piu’ attenti sono abituati a lunghi silenzi e pause di riorganzzazione.

Nonostante questo, cio’ che e’ successo nella seconda meta’ del 2010 merita un’analisi e una spiegazione piu’ approfondita: nessun post dal 2 luglio, anzi, essendo quello dedicato ad Alex Langer una bozza scritta in anticipo e poi pubblicata automaticamente (senza neppure, come si puo’ notare, l’aggiunta dei tag!), si potrebbe piu’ correttamente dire che il mio silenzio dura dal 18 giugno.

Eppure di cose da scrivere ce ne sarebbero state molte: Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Posted in Blogmania, Divagazioni | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 Comment »

Giorni di attesa, speranza, gioia

Posted by homoeuropeus su 3 aprile 2010

In questi giorni, in queste ore, mi fa piacere dimenticare per un po’ la quotidianita’ che ci sommerge, e riflettere sullo spirito della nostra storia, il senso profondo della vita. Lo faccio con questo brano del Vangelo di Luca e auguro a tutti una Pasqua serena, che sia messaggio di pace e di rinnovamento.

Il primo giorno dopo il sabato, di buon mattino, si recarono alla tomba, portando con se’ gli aromi che avevano preparato. Trovarono la pietra rotolata via dal sepolcro ; ma, entrate, non trovarono il corpo del Signore Gesù. Mentre erano ancora incerte, ecco due uomini apparire vicino a loro in vesti sfolgoranti. Essendosi le donne impaurite e avendo chinato il volto a terra, essi dissero loro: “Perché cercate tra i morti colui che e’ vivo? Non e’ qui, è risuscitato. Ricordatevi come vi parlo’ quando era ancora in Galilea, dicendo che bisognava che il Figlio dell’uomo fosse consegnato in mano ai peccatori, che fosse crocifisso e risuscitasseterzo giorno”. Ed esse si ricordarono delle sue parole.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Divagazioni | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Vent’anni fa: «pazzesco!»

Posted by homoeuropeus su 9 novembre 2009

berlin wall 

Ci sono momenti della nostra vita di cui, anche a distanza di molti anni, riusciamo a ricordare perfettamente ogni minimo particolare, i luoghi, le persone, piccoli dettagli, le sfumature delle emozioni.

Io ricordo giovedì 9 novembre 1989 come se fosse ieri: non pensai “pazzesco” come Gunter Grass, ma sentii la potenza del vento della storia che mi passava addosso, spalancava le finestre, abbatteva le porte, distruggeva vecchi edifici. Una sensazione straordinaria, di onnipotenza e mistero, come se, dopo una tortuosa ed impervia salita durante la notte, l’alba rivelasse dalla cima del monte, la visione di vallate inesplorate e praterie sconfinate dove poter finalmente correre in liberta’.
Leggi il seguito di questo post »

Posted in Divagazioni, European minds | Contrassegnato da tag: , , | 2 Comments »

Negli horti florentini, ragionando sull’amicizia ai tempi di Facebook

Posted by homoeuropeus su 26 settembre 2009

boboli

Nei giorni scorsi, approfitando di una breve vacanza fiorentina, ho avuto modo di andare spesso con mio figlio ai giardini di Boboli.
Di solito le mie visite a Boboli sono accompagnate da un dilemma morale: pagare il biglietto di ingresso o approfittare di un privilegio “di casta” -che trovo ingiusto ed immotivato- ed entrare gratis?
L’accesso infatti e’ gratuito per i residenti nel comune di Firenze, gli studenti di architettura e storia dell’arte delle università europee e gli iscritti all’albo nazionale dei giornalisti: mi chiedo sempre chi sia il genio che ha fatto questo elenco, e perche’ io (giornalista) o un qualsiasi studente di architettura possiamo entrare gratis, mentre uno studente di agraria, o un membro della società nazionale di botanica (ammesso che esista) deve pagare prezzo intero.
Anche sull’ingresso gratuito per i residenti fiorentini ho le mie perplessita’, come d’altronde le ho per il medesimo privilegio accordato ai veneziani nell’accedere ai musei civici (personalmente sarei per garantire a tutti accesso libero, come si e’ fatto nei musei inglesi).

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Blogmania, Divagazioni | Contrassegnato da tag: , , , , , , | 7 Comments »

Quarant’anni

Posted by homoeuropeus su 29 luglio 2009

CFR02067_030

Prima di questa eta’, si rischia di sottovalutare l’esistenza delle grandi frontiere naturali che separano, da persona a persona, da secolo a secolo, l’infinita varieta’ degli esseri o, al contrario, di attribuire un’importanza eccessiva alle semplici divisioni amministrative, agli uffici di dogana, alle garritte delle sentinelle in armi.” (Marguerite Yourcenar)

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Divagazioni | Contrassegnato da tag: , | 3 Comments »

L’Italia multietnica e “Il GioLnale” di MaLio GioLdano

Posted by homoeuropeus su 15 maggio 2009

simpsons

Potrebbe sembrare una barzelletta, di quelle in cui c’e’ un cinese che non sa dire la erre, e invece e’ tutto drammaticamente vero: succede in Italia, anno 2009.

Il Presidente del Consiglio da’ la linea, dicendo che «non vuole un’Italia multietnica», e ovviamente i suoi servi sciocchi lo prendolo alla lettera.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Divagazioni, L'Italia che c'e' | Contrassegnato da tag: , , , , | 10 Comments »

Napolitano dovrebbe avere un poeta di corte

Posted by homoeuropeus su 4 maggio 2009

Premetto che ho una particolare forma di allergia per le teste coronate (tutte ma questa in particolare), i titoli nobiliari e i rituali di corte.

Tra tutti questi retaggi fromalistici del passato, pero’, mi sentirei di salvarne uno solo: quello del “poet laureate“, titolo che da quasi 350 anni viene attribuito al poeta ufficiale di corte.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Divagazioni, People | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , | 1 Comment »

La censura europea per Cofferati

Posted by homoeuropeus su 30 aprile 2009

148x105_eup_postcards_it 148x105_eup_postcards_it2 148x105_eup_postcards_it3
148x105_eup_postcards_it4 148x105_eup_postcards_it5 148x105_eup_postcards_it6
  Clicca sulle immagini per ingrandirle  

Questi sono i materiali ufficiali che il Parlamento europeo ha realizzato con l’obiettivo di promuovere la partecipazione al voto alle prossime prossime elezioni europee.  Per tutti gli altri paesi il set di cartoline e manifesti comprendeva una settima immagine, che invece e’ stata cancellata dalla campagna italiana. Leggi il seguito di questo post »

Posted in Divagazioni, European minds | Contrassegnato da tag: , , | 5 Comments »

Liste, nomi radicati sul territorio e autoreferenzialita’

Posted by homoeuropeus su 29 aprile 2009

Poiche’ nelle ultime ore si sta parlando (nei soliti ristretti circoli di chi si interessa di queste cose) delle liste per le elezioni europee presentate dal Partito Democratico, dei nomi che sono stati scelti dal territorio e di quelli che sono stati imposti da Roma, della loro rappresentativita’ o della loro autorefernzialita’, beh, ho voluto prenderla alla leggera e ho fatto una telefonata al mio amico P. (taccio il nome per prudenza, decenza e riconoscenza).

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Divagazioni, European minds, Il PD che vorrei | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 9 Comments »

Che cosa fare di un vecchio blog?

Posted by homoeuropeus su 28 aprile 2009

Come chi segue questo blog con costanza probabilmente ricorda, a gennaio avevo annunciato la mia candidatura a segretario del PD di Londra e avevo aperto un blog dedicato a quella impresa.

Successivamente avevo dovuto rinunciare alla candidatura e quindi ora mi trovo nella “imbarazzante” situazione di possedere due blog, uno dei quali ormai assolutamente inutile per quella che era la sua original mission.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Blogmania, Divagazioni | Contrassegnato da tag: , , | 3 Comments »