Homo Europeus

L'Europa, la Gran Bretagna, l'Italia, la sinistra e il futuro…

Posts Tagged ‘olocausto’

Addio 2010, anno di sconfitte

Posted by homoeuropeus su 2 febbraio 2011

Rubens: La sconfitta di Sennacherib

I pochi affezionati lettori di questo blog sanno che non e’ una pubblicazione regolare e anzi i piu’ attenti sono abituati a lunghi silenzi e pause di riorganzzazione.

Nonostante questo, cio’ che e’ successo nella seconda meta’ del 2010 merita un’analisi e una spiegazione piu’ approfondita: nessun post dal 2 luglio, anzi, essendo quello dedicato ad Alex Langer una bozza scritta in anticipo e poi pubblicata automaticamente (senza neppure, come si puo’ notare, l’aggiunta dei tag!), si potrebbe piu’ correttamente dire che il mio silenzio dura dal 18 giugno.

Eppure di cose da scrivere ce ne sarebbero state molte: Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Posted in Blogmania, Divagazioni | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 Comment »

«Attenti, in Europa c’è un nuovo antisemitismo»

Posted by homoeuropeus su 17 dicembre 2008

Publicato su Europa di oggi.

Lo scorso settembre, quando Peter Mandelson ha preso posto sugli scranni della House of Lords, un suo collega barone l’ha definito «la quintessenza del’ebraismo»: non si riferiva alle sue convinzioni religiose, né al suo cognome, ma alle sue movenze furtive, al suo carattere manipolativo, al suo atteggiamento infido, a tutti quegli elementi che per decenni ne hanno fatto “il principe delle tenebre”.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Articles, European minds, Go on Britain! | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 Comments »

Le bugie sull’insegnamento dell’Olocausto a Londra

Posted by homoeuropeus su 6 ottobre 2008

Sta circolando in questi giorni una e-mail a catena, che, a partire dalle parole del Generale Dwight Eisenhower («Che si tenga il massimo della documentazione – che si facciano filmati – che si registrino i testimoni – perche’, in qualche momento durante la storia, qualche idiota potrebbe sostenere che tutto questo non e’ mai successo»), ribadisce la necessita’ di mantenere viva la memoria dell’Olocausto e in modo specifico sottolinea la necessita’ dell’insegnamento nelle scuole di quella immane tragedia.

E’ una iniziativa importante e lodevole ma rischia di essere controproducente, poiche’ il testo della lettera contiene una grandissima e pericolosissima falsita’. Leggi il seguito di questo post »

Posted in Blogmania, European minds, Our World | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , | 29 Comments »