Homo Europeus

L'Europa, la Gran Bretagna, l'Italia, la sinistra e il futuro…

Posts Tagged ‘scottish national party’

GE2010: Lib-Lab coalition? No grazie, non ora.

Posted by homoeuropeus su 10 maggio 2010

Premetto che penso che in questo determinanto momento storico-politico i Lib-Dem appartengano allo schieramento progressista: non e’ sempre stato cosi’, non e’ cosi’ da un punto di vista ideologico (anzi), ma in questo particolare momento lo e’.

Premetto anche che non ho nessuna delle riserve contro i governi di coalizione che fanno parte della cultura politica di questo paese (almeno negli ultimi trent’anni, prima no, hanno avuto ottimi governi di coalizione anche loro!).

Fatte queste due debite premesse, dico che se dovesse fallire un accordo tra Tory e Lib-Dem, non sarei per nulla favorevole ad un governo di coalizione tra Labour e Lib-Dem.

Lo dico ora, a scanso di equivoci, e provo a spiegare brevemente anche le due semplici ragioni che mi spingono a dirlo.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Posted in Go on Britain! | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , | 2 Comments »

GE 2010: «Manchera’ un Blair nel voto inglese»

Posted by homoeuropeus su 7 aprile 2010

Con l’articolo che ho scritto per Europa nel giorno dell’annuncio ufficiale, comincio una serie di post sulle elezioni politiche inglesi, che raccogliero’ sotto il titolo GE 2010 (dove GE sta per general election). Presumo che questo sara’ il mio principale interesse nel prossimo mese, fino al 6 maggio.

   

Bastava vederli ieri, Gordon Brown e David Cameron, per capire che cosa ci riserva la prossima campagna elettorale inglese. Nel giorno in cui la regina ha ufficilamente sciolto il parlamento e convocato le elezioni per il 6 maggio, Cameron arringava una piccola folla di supporter conservatori sulle rive del Tamigi di fronte a Westminster, mentre Brown appariva sulla soglia di Downing Street circondato da tutti i suoi ministri. Il primo parlava di speranza, e cambiamento, il secondo sottolineava i successi raggiunti nel contrastare la crisi economica e la necessità di proseguire senza porre a rischio il lavoro fatto.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Articles, Go on Britain! | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 Comment »

Doccia scozzese fatale per Brown. Ma la crisi investe tutto il Labour

Posted by homoeuropeus su 26 luglio 2008

Pubblicato su Europa di oggi.

Un terremoto politico, «fuori dalla scala Richter»: così John Mason, candidato dello Scottish National Party ha commentato riportata ai danni del partito laburista nel seggio di Galsgow East. Il candidato indipendentista ha recuperato più di tredicimila voti di scarto sconfiggendo il Labour in quello che era uno dei seggi più sicuri per il partito.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Articles, Go on Britain! | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Brown si gioca tutto nella sua Scozia e il Labour è già pronto a mollarlo

Posted by homoeuropeus su 23 luglio 2008

Pubblicato su Europa di oggi.

Anche se l’ultimo sondaggio pubblicato domenica dallo Scottish Daily Mail assegnava al partito il 52 per cento dei voti, il Labour party non dà assolutamente per scontato il risultato finale delle elezioni suppletive di domani nel collegio di Glasgow East. In quello che, fino alle precedenti elezioni, era uno tra i venticinque seggi più sicuri per i laburisti, si gioca infatti una battaglia politica che va ben al di là delle sorti del parlamentare che verrà eletto. Una battaglia che arriva a coinvolgere direttamente il primo ministro Gordon Brown.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Articles, Go on Britain! | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »