Homo Europeus

L'Europa, la Gran Bretagna, l'Italia, la sinistra e il futuro…

Posts Tagged ‘boris johnson’

GE2010: Zac, che sorpresa. Il tory verde all’assalto del fortino libdem

Posted by homoeuropeus su 4 maggio 2010

Sabato mattina davanti alla fermata della tube di Kew Garden due anziani militanti tory distribuiscono volantini ai passanti; poco più in là ad un piccolo tavolino un altro pensionato pompa palloncini blu con il simbolo del partito. Le signore che tornano dal mercato dei fiori e le mamme che accompagnano i figli al parco passano indifferenti. Se la campagna elettorale fosse affidata unicamente a loro i conservatori avrebbero poche possibilità di sottrarre ai libdem il seggio parlamentare di Richmond Park.

Ci pensa comunque il candidato Zac Goldsmith a sistemare la situazione: si fa precedere da una decina di ragazzi, tutti rigorosamente con la maglietta azzurra e la scritta “I back Zac” (io sostengo Zac), che prima arredano la zona con poster e poi distribuiscono cartoncini plastificati con la faccia sorridente del giovane rampollo di una delle famiglie più ricche e glamour di Inghilterra.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Posted in Articles, Go on Britain! | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Manchester blue: una buccia di banana per Cameron

Posted by homoeuropeus su 5 ottobre 2009

Avrebbe voluto che la conferenza non fosse stata “ossessionata dall’Europa”, ma quello e’ uno spettro con cui i Tory devono imparare a convivere, soprattutto se vogliono tornare ad essere una forza di governo credibile.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Go on Britain! | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , | 2 Comments »

La degenerazione della politica

Posted by homoeuropeus su 26 novembre 2008

Mi ero provato a chiedere nei giorni scorsi come sarebbe stato affrontato un caso Villari in Gran Bretagna: stavo per cominciare a scriverci un post, ma poi mi sono dovuto fermare perche, ho pensato che nel parlamento inglese queste cose non sarebbero mai potute succedere, perche’ qui, nonostante tutto, la politica e’ ancora una cosa seria, in cui le regole non scritte valgono tanto (se non piu’) delle regole scritte. Si tratta pur sempre del paese in cui una costituzione non scritta regola la vita democratica da piu’ di trecento anni.

Mentre la vicenda andava avanti, e io cominciavo sempre piu’ a disinteressarmene, scoppia il caso Latorre-Bocchino Leggi il seguito di questo post »

Posted in Go on Britain!, L'Italia che c'e' | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | 5 Comments »

Ma non è Gordon l’avversario di David. È la crisi

Posted by homoeuropeus su 2 ottobre 2008

Pubblicato su Europa di oggi – da Birmingham.

Due settimane fa il programma della conferenza annuale dei Tory era quello di una grande festa, per celebrare il sicuro ritorno del partito al governo alle prossime elezioni. Ma quando la conferenza si è aperta, domenica, gli organizzatori sono stati costretti ad un repentino cambio di programma, poichè il calo nei sondagi e la situazione econonica internazionale non lasciavano certo spazio per trionfalismi, e richiedevano che il partito conservatore fosse capace di indicare una sua linea politica, non solo di speculare sulle sventure di un Partito laburista in un totale stato di crisi.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Articles, Go on Britain! | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , | 1 Comment »

Brown si gioca tutto nella sua Scozia e il Labour è già pronto a mollarlo

Posted by homoeuropeus su 23 luglio 2008

Pubblicato su Europa di oggi.

Anche se l’ultimo sondaggio pubblicato domenica dallo Scottish Daily Mail assegnava al partito il 52 per cento dei voti, il Labour party non dà assolutamente per scontato il risultato finale delle elezioni suppletive di domani nel collegio di Glasgow East. In quello che, fino alle precedenti elezioni, era uno tra i venticinque seggi più sicuri per i laburisti, si gioca infatti una battaglia politica che va ben al di là delle sorti del parlamentare che verrà eletto. Una battaglia che arriva a coinvolgere direttamente il primo ministro Gordon Brown.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Articles, Go on Britain! | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »