Homo Europeus

L'Europa, la Gran Bretagna, l'Italia, la sinistra e il futuro…

Il grande merito della candidatura Blair

Posted by homoeuropeus su 27 ottobre 2009

blair president

I capi di stato e di governo europei che si riuniscono  alla fine di questa settimana a Bruxelles si troveranno ad affrontare uno delle discussioni piu’ delicate nella storia ormai cinquantennale dell’Unione.

Anche se il Trattato di Lisbona non e’ ancora entrato in vigore formalmente (manca ancora la firma del presidente ceco, che comunque ha lanciato segnali di distenzione), si comincia comunque a parlare delle nuove figure istituzionali dell’Unione previste nel Trattato, in particolare la carica di Presidente permanente del Consiglio Europeo e l’incarico di Responsabile della Politica Estera e di Sicurezza Comune (che sara’ anche Vicepresidente della Commissione).

In un precedente post mi sono soffermato sulle diverse candidature in campo per il posto di presidente, e sulle difficolta’ di trovare una soluzione. In particolare sulla necessita’ di raggiungere un accordo preventivo sulla natura della posizione: ci sono coloro, come Barroso, che vorrebbero un Chairman del consiglio, e coloro, come Charles Grant che invece vorrebbero un vero e proprio President (la differenza tra queste due funzioni me la ha spiegata lo stesso Grant, direttore del Center for European Reform, in un colloquio pubblicato su Europa qualche giorno fa).

E’ molto probabile che prevalga la prima visione, e che quindi il Presidente venga scelto fra qualcuno degli altri pretendenti, ma la candidatura di Blair avra’ comunque avuto il merito di far crescere un dibattito pubblico su questa decisione, di coinvolgere i giornali e di sviluppare una discussione su una materia che altrimenti sarebbe rimasta chiusa nelle segrete stanze del Consiglio Europeo, aumentando mancora di piu’ il senso di distacco e di scollamento dalla realta’ che e’ uno dei principali problemi delle attuali istituzioni europee (tanto per dire ve lo immaginate Il Foglio lanciare una campagna per la nomina di Jean Claude Juncker simile a quella  che ha lanciato per Blair?)

Probabilmente Blair e’ troppo controverso, e troppo ingombrante, per essere un Presidente che riesce ad accontentare ventisette capi di stato e di governo che devono prima di tutto tutelare i loro interessi nazionali, e come racconto su Europa oggi, anche in casa sua c’e’ qualcuno che comunque ha deciso di giocare in proprio.

La candidatura di Blair, comunque vada a finire, ci serve da monito che l’Europa potra’ avanzare e crescere solo se sara’ capace di guardare avanti, di superare gli stalli non con compromessi al ribasso, ma con forza e visione innovativa.

 

2 Risposte to “Il grande merito della candidatura Blair”

  1. Sissi Stefano said

    Quando i Conservatori andranno al governo, Blair verrà processato in Gran Bretagna per crimini di guerra. Come si può pensare che una persona così possa fare il Presidente europeo?

  2. glosio said

    Blair è il responsabile chiave della guerra in Iraq.
    Senza il Regno Unito, che ha avuto l’ultima parola, ricordate bene amici cari, Bush non sarebbe partito.
    Blair ha perso l’occasione della storia per marcare la differenza culturale, umanistica, morale, dell’Europa rispetto alla potenza monologante Stati Uniti d’America di Bush.

    Farlo presidente dell’Unione Europea sarebbe come fare di nomina ex cathedra Saddam Hussein primo Ministro dell’Iraq democratico.

    Dico ex cathedra nel senso che Blair non verrebbe eletto a suffragio universale, mentre se a Saddam Hussein fosse ststa data un’occasione di compromesso, non escludo affatto che i suoi concittadini lo avrebbero eletto democraticamente come per paradosso ho scritto sopra.

    Quindi per Blair sarebbe ancora peggio.

    NON SO SE MI SPIEGO!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: