Homo Europeus

L'Europa, la Gran Bretagna, l'Italia, la sinistra e il futuro…

Manchester blue: una buccia di banana per Cameron

Posted by homoeuropeus su 5 ottobre 2009

Avrebbe voluto che la conferenza non fosse stata “ossessionata dall’Europa”, ma quello e’ uno spettro con cui i Tory devono imparare a convivere, soprattutto se vogliono tornare ad essere una forza di governo credibile.

Certo che cominciare la conferenza proprio il giorno in cui il referendum irlandese ha approvato il Trattato di Lisbona, non ha aiutato. E cosi’, mentre nel partito cominciano a levarsi voci di malumore sulla linea ufficiale del partito, David Cameron non puo’ fare altro che ribadire quella linea: non ci sara’ un referendum in Gran Bretagna se il Trattato di Lisbona sara’ entrato in vigore quando il prossimo governo conservatore entrera’ in carica.

Poi, per tenere quieti gli euroscettici interni, e per conquistare quella parte di elettorato che non vede di buon occhio l’Unione, Cameron rilancia alcune proposte come l’uscita della Gran Bretagna dal Capitolo Sociale di Maastricht, la diminuzione di poteri dell’Unione in materia di giustizia e affari interni, e l’eventuale referendum per ottenere questo “reimpatrio” di poteri.

Ma anche queste proposte, per quanto fortemente euro-scettiche, non sembrano soddisfare l’ala piu’ dura del partito, soprattutto mentre aumentano le voci che il prossimo Presidente dell’Unione Europea (carica prevista dal Trattato di Lisbona) potrebbe essere Tony Blair.

E cosi’ il sindaco di Londra, Boris Johnson, rilancia il referendum, mentre il ministro ombra degli esteri William Hague, fa pressioni sul presidenti ceco e polacco perche’ ritardino la loro approvazione.
Da notare che la linea ufficiale del partito viene ribadita da Cameron proprio per non influenzare i paesi che devono ancora ratificare formalmente il trattato (Polonia e Repubblica Ceca, i cui presidenti, entrambi fortemente critici verso l’Unione, stanno ritardando la firma nonostante l’approvazione dei rispettivi parlamenti).

Nonostante un sondaggio di ConservativeHome mostri che l’84% degli iscritti vorrebbe un referendum retroattivo (cioe’ anche se il Trattato fosse formalmente approvato da tutti e 27 gli stati membri) e’ molto difficile che Cameron scivoli su questa buccia di banana.

Il clima che si respira alla conferenza, tra delegati e ospiti, infatti, e’ di volonta’ di tornare al governo a qualsiasi costo, anche accettando politiche che non si approvano, e spacciandole semplicemente per cambiamenti di facciata.

E’ impressionante come di fronte alle divisioni sulla questione europea, la colpa venga gettata su giornali e televisione, che – a detta dei delegati- stanno montando un caso attorno ad una questione che e’ marginale e su cui il partito e’ invece unito.

Chi pensa di far scivolare Cameron su questa buccia di banana e’ avvisato: da oggi la conferenza entra nel vivo e le contraddizioni dei Tory sull’Europa verranno fatte passare in secondo piano, rispetto ad altre porposte politiche che gli strateghi del partito hanno deciso di far emergere.
Un motivo in piu’ per mantenere alta l’attenzione su tale questione.

2 Risposte to “Manchester blue: una buccia di banana per Cameron”

  1. […] Conclusa la stagione delle conferenze politiche in Gran Bretagna, torno ad occuparmi di Europa, proprio nel giorno in cui il presidente polacco firma il Trattato di Lisbona. Dopo il referendum irlandese, ora manca solo la ratifica da parte della Repubblica Ceca:  e anche se il presidente Vaclav Klaus sta facendo un po’ di storie e’ assai probabile che il trattato entri formalmente in vigore prima delle elezioni politiche in Gran Bretagna, (liberando cosi’ il nuovo governo Cameron da un serio problema). […]

  2. fab said

    Cameron sull’Europa sta avendo un atteggiamento ondivago

    La Gran Bretagna di David Cameron, ultimo baluardo degli euroscettici

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: