Homo Europeus

L'Europa, la Gran Bretagna, l'Italia, la sinistra e il futuro…

Tredici articoli per un anno di Homoeuropeus

Posted by homoeuropeus su 15 luglio 2009

Un anno fa, il 14 luglio, nasceva questo blog.

Per festeggiare questo compleanno, vi ripropongo 13 articoli, uno per ogni mese (dal luglio 2008 al lugkio 2009 compresi). Non si tratta necessariamente dei post piu’ letti (per la cronaca in assoluto e’ quello che smaschera le bugie sull’insegnamento dell’Olocausto a Londra), ne’ dei piu’ commentati (in assoluto e’ quello sulla proposta leghista per l’introduzione di classi separate), o di quelli piu’ originali o intelligenti (difficle fare una classifica in questo campo!).

Si tratta di una selezione personale, un modo per ricordare quest’anno passato, per riflettere su quello che e’ successo, per valutare la strada fatta e, soprattutto, quella che ci resta da fare….

Luglio 2008

Cominciavano a girare le prime notizie di una possibile riconferma di Barroso alla Presidenza dell’Unione europea. Un anno dopo Barroso è l’unico candidato ufficiale dei capi di stato e di governo dei 27 paesi membri…

Agosto 2008

E’ il mese delle Olimpiadi di Pechino, una grande occasione, dicono alcuni, per promuovere, attraverso lo sport, la democrazia e il rispetto dei diritti umani.. Fin dal regolamento sull’uso delle bandiere si capisce che qualcosa non funziona!

Settembre 2008

Durante la conferenza del partito laburista a Manchester ho intervistato per “EuropaNeil Kinnock: una visione positiva sulle sorti del partito. Spero di poterlo intervistare quest’anno alla conferenza di Brighton.

Ottobre 2008

Il mese si conclude con una grande manifestazione promossa dal Partito Democratico al Circo Massimo. Ma nonostante la grande partecipazione popolare essa non rappresenta il tanto atteso rilancio del PD.

Novembre 2008

E’ il mese di Barack Obama. E delle solite polemiche per le battute di Berlusconi!

Dicembre 2008

Un’altra intervista pubblicata su “Europa“: questa volta si tratta del deputato laburista Denis MacShane, autore di un libro sule nuove ondate di antiseminismo che sempre piu’ frequentemente si manifestano nel vecchio continente.

Gennaio 2009

Il ministro degli esteri inglese accompagna il figlio all’asilo di quartiere.  Un piccolo fatto che dice molto sulla societa’ inglese.

Febbraio 2009

Le polemiche sullo slogan British jobs for British workers, mentre Londra e’ sommersa dalla neve.

Marzo 2009

Quando ancora pensavo che le elezioni europee si potessero vincere. A rileggere ora le quattro ricette proposte alla fine di questo articolo vengono i brividi…. Hanno fatto esattamente l’opposto!

Aprile 2009

A margine del G20 di Londra, una riflessione sul perche’ ci interessiamo tanto alle mogli dei leaders durante i vertici internazionali. Avrei potuto scriverla uguale per il G8 e L’Aquila.

Maggio 2009

Un articolo de “Il Giornale” che rivela il livello di asservimento e la mancanza di cultura di un certo giornalismo.

Giugno 2009

Pubblico su “Europa” una lunga intervista a Zigmunt Bauman sulla cultura e l’identita’ dell’Europa.

Luglio 2009

Un pomeriggio a Roma, tra degrado urbano e delusioni politiche, mentre il congresso del PD si avvicina.

7 Risposte to “Tredici articoli per un anno di Homoeuropeus

  1. marcotosi said

    Tanti auguri e grazie per questa rassegna: qualcuno me lo ero perso.

  2. …un anno??? pensavo fosse più vecchio, il tuo blog, Lazzaro. ciao

  3. michiamomitia said

    tanti auguri al tuo blog
    Mitia
    (scopro che ne abbiamo di cose in comune, anche in rete )

  4. auguroni

  5. Buon “compleanno”!

  6. holdenC said

    auguri

  7. Francesca said

    Ancora una volta, bravo Lazzaro!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: