Homo Europeus

L'Europa, la Gran Bretagna, l'Italia, la sinistra e il futuro…

Le anomalie del voto europeo

Posted by homoeuropeus su 8 giugno 2009

anomalieClicca sulle immagini per vederle a dimensioni reali

In attesa di analizzare il voto europeo con maggiore attenzione, mi fermo a guardare lo schema riassuntivo dei risultati elettorali sul sito del Parlamento europeo, e mi saltano subito agli occhi due anomalie.

italyep

In Italia non c’e’ nessun deputato del PSE (anche se poi quelli del PD aderiranno al gruppo socialista), mentre in Gran Bretagna non c’e’ nessun deputato del PPE (considerato da Cameron troppo europeista: ne avevo gia’ parlato qui).

ukep

Due brutti segnali che vanno ad aggravare un quadro gia’ a tinte abbastanza fosche.

 

Una Risposta to “Le anomalie del voto europeo”

  1. holdenC said

    il Pse non serve a niente. Dai, prendiamone atto. Siamo nel terzo millennio, qualcuno dovrebbe rendersene conto.
    Il fatto che il pd non sia iscritto al Pse è una cosa buona e giusta e il Pse dovrebbe cogliere la palla al balzo per iniziare la metamorfosi.
    Che poi è la stessa metamorfosi che ha fato il Ppe, che un tempo era il partito dei democristiani, e oggi è la casa dei conservatori (con più di un partito democristiano “priogressista” che ha fatto i bagagli, vedi i baschi, i francesi e i popolari italiani).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: