Homo Europeus

L'Europa, la Gran Bretagna, l'Italia, la sinistra e il futuro…

Isole

Posted by homoeuropeus su 7 settembre 2008

Non si può andare a Ponza e non pensare a Giorgio Amendola (per l’occasione ho riletto Un’isola, straordinario romanzo politico e d’amore).
Così come non si può andare a Ventotene e non pensare ad Altiero Spinelli e al suo manifesto europeista (lo ha citato anche ieri Veltroni dal palco della Festa Democratica di Firenze).

Queste erano le isole in cui il regime fascista confinava i suoi oppositori, nella speranza di mettere a tacere qualsiasi opposizione e voce critica, ma si sono invece rivelate il luogo da cui è partita la riscossa del nostro paese, il luogo in cui le migliori menti dell’antifascismo hanno potuto elaborare quelle idee e quelle passioni che saranno fondamentali per la rinascita e la ricrescita dell’Italia.

scritto dal palmare (in attesa di imbarcarmi sul traghetto per Ponza)

Una Risposta to “Isole”

  1. […] Isole […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: