Homo Europeus

L'Europa, la Gran Bretagna, l'Italia, la sinistra e il futuro…

“Stai attento alla forma”

Posted by homoeuropeus su 24 luglio 2008

“Stai attento alla forma” annotava il maestro alla fine del tema, per insegnarci a rispettare le convenzioni di un corretto stile linguistico.

“Stai attento alla forma” ci invita spesso il medico, per convincerci ad avere una vita sana ed equilibrata.

L’attenzione ad un altro tipo di forma e’ invece al centro delle preoccupazioni di Alexis de Tocqueville, in questo passaggio de “La Democrazia in America“.

Gli uomini che vivono nei secoli di democrazia non comprendono facilmente l’utilita’ delle forme. per le quali provano un disgusto istintivo. […]
Le forme eccitano il loro disprezzo e spesso il loro odio. Siccome generalmente essi aspirano soltanto a benefici facili e immediati, si slanciano impetuosamente verso l’oggettoi dei loro desideri e si disperano di fronte ai minimi ritardi. Questo temperamento, portato nella vita politica, li disponemale verso le forme esteriori, che li ritardano o li frenano quotidianamente in qualche loro disegno.
Questo inconveniente che gli uomini delle democrazie trovano nelle forme, e’ tuttavia proprio cio’ che le rende tanto utili alla liberta’, poiche’ il loro principale merito e’ di servire di barriera fra il forte e il debole, il governante e il governato, rallentando l’azione dell’uno e dando all’altro il tempo di rimettersi. Le forme divengono piu’ necessarie a mano a mano che il sovrano diventa piu’ attivo e potente e i privati piu’ indolenti e deboli. Percio’ i popoli democratici hanno naturalmente maggior bisogno delle forme degli altri popoli e naturalmente le rispettano meno. […]
Credo che, se gli uomini di stato che vivevano nei secoli aristocratici potevano talvolta disprezzare impunemente le forme e spesso elevarsi al di sopra di esse, quelli che conducono i popoli di oggi devono rispettare anche la piu’ piccola di esse e trascurarla solo se ve li obbliga un’imperiosa necessita’.
Nelle aristocrazie vi era la superstizione delle forme; noi dobbiamo avere per esse un culto illuminato e riflessivo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: